Articoli scelti
Home » Il Canada » Ambiente » Il Canada: particolarità delle stagioni e consigli per l’inverno
Canada City Hall WInter

Il Canada: particolarità delle stagioni e consigli per l’inverno

Caratteristiche tipiche delle stagioni

Una vasta gamma di temperature

La maggior parte dei canadesi vive nella parte meridionale del paese a 250 km del confine degli Stati Uniti. Ecco un’idea generale di ciò che ci si può aspettare stabilendosi in una di queste aree.

Primavera: da marzo a maggio

Questa è la stagione in cui la neve dell’inverno comincia a sciogliersi. Spesso c’è un sacco di pioggia in questo periodo e le giornate diventano più calde e più lunghe e le notti rimangono ancora fredde. Le piante cominciano a crescere in primavera. Nella maggior parte delle zone del Canada gli alberi restano nudi fino ad aprile o maggio. Avrete bisogno di un cappotto caldo e, eventualmente, un cappello, guanti e stivali durante questa stagione.

Estate: da giugno ad agosto / settembre

Le temperature possono raggiungere i 30 gradi Celsius o più durante l’estate ed il clima diventa caldo e secco. In alcune aree, in particolare in prossimità dei Grandi Laghi in Ontario, c’è presenza di aria umida e temporali. Nella maggior parte delle regioni ci sono zanzare in tarda primavera o all’inizio dell’estate. In molte zone, soprattutto quelle rurali, durante lo stesso periodo inizia la stagione delle “black flies” che dura circa un paio di settimane. Assicuratevi di arrivare con un abbigliamento consono ad una stagione calda ma di avere anche a portata di mano un cappotto o un maglione per i giorni più freddi.

Autunno: da settembre a novembre

In autunno i giorni diventano notevolmente ridotti e appaiono le prime gelate. In molte parti del paese il colore dele foglie varia dal verde al rosso, giallo e marrone, prima che esse cadano dagli alberi. Il tempo durante l’autunno può essere piovoso o secco, è decisamente un periodo imprevedibile dell’anno. Ci si può aspettare la prima neve di novembre, ma a volte arriva anche prima. Avrete bisogno di un cappotto, guanti, cappello e stivali, appena arriva la fine dell’autunno.

Inverno: da dicembre a febbraio / marzo

È necessario indossare abiti caldi per proteggersi dal freddo quando si è fuori in inverno. Avrete bisogno di un caldo cappotto, guanti, cappello e stivali quasi tutti i giorni.

C’è la possibilità vedere la neve già a partire da ottobre e fino addirittura ad aprile in alcune zone, con temperature diurne inferiori a 0 gradi Celsius da dicembre fino a metà marzo e con notti estremamente fredde. I venti possono far percepire le temperature ancora più fredde. Questo fenomeno è noto come il “fattore wind-chill”. Le coste est e ovest hanno inverni più miti, con temperature più calde e tempo molto più piovoso.

Spostandovi più a nord in Canada, troverete molto più freddo e giornate molto più brevi durante l’inverno.

Consigli per l’inverno

Vestitevi bene e buon divertimento!

Il tempo d’inverno non è niente di cui doversi preoccupare, è qualcosa che può essere molto divertente, finché siete ben vestiti quando siete all’aperto.

Assicuraretvi che tutti nella vostra famiglia abbiate un cappellino di lana che vi copra le orecchie, guanti caldi, stivali e un caldo cappotto imbottito con bottoni o zip per chiuderlo nella parte anteriore. Stivali con suola in gomma sono una buona idea, poichè vi impediranno di scivolare sul ghiaccio o sulla neve.

Dovreste anche vestirvi a più strati. Ad esempio, potreste indossare biancheria intima lunga (detta anche “long johns”, cioè  mutandoni 🙂 ) o magliettte e maglioni sotto il vostro abbigliamento esterno. Questo vi terrebbe molto più caldo rispetto ad indossare un solo ma spesso strato.

Preparatevi a trascorrere del tempo all’aperto

È possibile praticare motli sport invernali come il pattinaggio, lo sci, lo slittino o costruire pupazzi di neve! È una buona idea e abitudine quella di ascoltare sempre la radio o la televisione o leggere un giornale prima di andare fuori per essere sicuri di conoscere la temperatura che ci aspetta e le previsioni meteo.

Con le temperature molto basse (soprattutto con temperature inferiori a 0 gradi Celsius) non dovrete mai lasciare alcuna zona del corpo scoperta. L’esposizione della pelle a temperature di congelamento potrebbe causarvi pericolose ustioni da congelamento.

Hai domande? Scrivi qui sotto.
x

Check Also

Assistenza Sanitaria Canada

La vita in Canada: l’assistenza sanitaria

L’assistenza sanitaria in Canada Tutti i cittadini canadesi e residenti permanenti sono ammissibili per l’assicurazione sanitaria in Canada. Il sistema dell’assicurazione sanitaria è impostato per ...